Vini d’Italia 2011 del Gambero Rosso


“Ormai divenuta una delle firme più importanti del comprensorio del Soave, l’azienda della famiglia Rizzotto con sempre maggior consapevolezza si rivolge al mondo intero, con una produzione di assoluto valore.

Molto buono il Soave Classico ’09, un bianco che sa tenere insieme la freschezza aromatica con una beva asciutta e di buona solidità. Ancor più convincenti il Sengialta ’09 (in finale per i tre bicchieri) e il Lunalonga ’08 (in finale per i tre bicchieri). Il primo si presenta con una fresca nota floreale e di frutto bianco, mentre in bocca è agile e dotato di buona lunghezza.
Il secondo convince come non aveva mai fatto, grazie ad una notevole ampiezza aromatica e una beva asciutta e raffinata”.