“Guida al vino quotidiano Slow Food 2006 ”


“Ottenuto interamente con uve di collina, è un Soave facile da bere ma anche di carattere e classe. Al naso rivela fresche note floreali, seguite da un frutto bianco e croccante. Ma è in bocca che il vino dà il meglio di sè, conquistando il palato con decisione, dotato di una vitale acidità che rinvigorisce e allunga la beva. ”